logo fondazione chirò

icona menu
[ Attività > Gestione Biblioteca Felice Chirò ]

L’attività della Fondazione nel triennio 2013-2015 è orientata principalmente alla gestione della Biblioteca Felice Chirò. 

La Biblioteca economico-giuridica Felice Chirò, istituita da Banca Apulia in ricordo del Dott. Felice Chirò, nasce nel 2003 ed è espressione della profonda volontà di favorire e sostenere lo sviluppo del territorio. Scopo principale è, infatti, valorizzare il territorio in cui opera e di fornire un valido supporto scientifico e di aggiornamento a quanti operano nel settore economico-giuridico e agli studenti universitari dei corsi di laurea di discipline affini; né è riprova il riconoscimento “di interesse locale” ricevuto nel 2009 dalla Regione Puglia ai sensi della Legge Regionale n. 58/81 che costituisce requisito indispensabile per presentare progetti finanziati dalla Regione Puglia.

La Biblioteca dalla sua nascita, nel 2003, e fino al mese di giugno 2012, ha avuto sede a San Severo, nel centralissimo Corso Gramsci, in locali presi in affitto dalla Banca Apulia in attesa che il Comune di San Severo desse seguito a quanto sancito dal citato Accordo di Programma del 2001, mettendo a disposizione della Biblioteca una sede idonea ed adeguata e maggiormente rispondente alla normativa in vigore e alle necessità di adeguata conservazione e di consultazione del patrimonio librario. Per tali motivi la Banca Apulia, nel mese di giugno 2012, ha ritenuto necessario chiudere parte dei locali di Corso Gramsci, inibendo temporaneamente l’accesso al pubblico per la consultazione dei libri e dei periodici, ma continuando a garantire il servizio di prestito interbibliotecario e di document delivery attraverso i circuiti ESSPER e NILDE.

torna su